Socio Fondatore del

 

 

 ( Coordinamento delle Società Sportive di Caronno Pertusella )

     

logofuji_tratto_giallo_con_sfondo_nero



















“ Quando ti metterai in viaggio  per Itaca

   devi augurarti che la strada sia lunga,

   fertile in avventure ed esperienze.

       Che i mattini d’estate siano tanti.

      Quando nei porti, finalmente e con gioia,

   toccherai terra per la prima volta,

   negli empori fenici indugia e acquista;

   impara una quantità di cose dai dotti.

      Sempre devi avere in mente Itaca,

   raggiungerla sia il tuo impegno costante.

     Soprattutto non affrettare il viaggio:

   fa’ che duri a lungo, per anni,

   e che da vecchio metta piede sull’isola, tu,   ricco dei tesori accumulati per strada,  
  senza aspettarti ricchezze da Itaca.

    Itaca ti ha dato un bel viaggio,

  senza di lei mai ti saresti messo

  in viaggio: cos’altro ti aspetti?

    E se la trovi povera,

  non per questo Itaca ti avrà deluso.

     Fatto ormai saggio,

  con tutta la tua esperienza addosso,

  già tu avrai capito

  ciò che Itaca vuole significare. “











Tell a Friend


Visita il nostro
GUESTBOOK

 

 
 

La poesia di Kavafis, ripor-tata a fianco, pur non es-sendo “dedicata” al nostro mondo marziale, ci ha co-munque colpito per la stra-ordinaria attinenza con il nostro modo d’ intendere il cammino sulla Via.

Un cammino lungo, fatto di molte tappe – tutte impor-tanti e significative – che non ha come obiettivo il rag-giungimento di risultati facili o immediati, ma la ricerca costante di un miglio-ramento delle capacità ed ampliamento dei  propri limiti.

La nostra idea  non si limita al raggiungimento di una meta, in quanto non rite-niamo che  una meta possa essere definita , così come non riteniamo che l’età avanzata debba portare al termine della ricerca: la ri-cerca, ad un certo punto, si fa un po’ più interiore, ma non ha termine, finché siamo presenti e protagonisti di questa Vita.

Sensei Gio

 

Infoline: 333 6436069

  Site Map